LO SGUARDO

DI ADA

a cura di Mario Quadraroli e Mario Diegoli

Immagine di Daniela Gorla

  • Facebook

Omaggio degli artisti ad

Ada Negri

per i 150 anni dalla nascita

Marzo > Aprile 2020​

Introduzione

Esposizione on line....

 

Introduzione

L'impossibilità di svolgere per ora l'esposizione non ci ha impedito di mostrare le opere degli artisti.  

Attendiamo, come tutti, momenti migliori in cui arte e poesia oltre a confortare i cuori e la mente possano ancora far vibrare, attraverso l'esperienza diretta, tutti i nostri sensi.

La mostra "Lo sguardo di Ada" vuole essere un omaggio degli artisti contemporanei ad Ada Negri (Lodi 1870 – Milano 1945), protagonista della letteratura italiana tra fine Ottocento e prima metà del Novecento, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dalla sua nascita.

 

L’esposizione prende spunto dalla particolare sensibilità di Ada Negri verso l'arte del suo tempo, maturata attraverso la frequentazione del salotto milanese di Margherita Sarfatti, fondatrice insieme al gallerista Lino Pesaro del Gruppo Novecento. In quell’ambiente la scrittrice lodigiana entra in contatto con il gruppo Futurista e con gli artisti della galleria Pesaro quali Anselmo Bucci, Leonardo Dudreville, Achille Funi, Gian Emilio Malerba, Pietro Marussig, Ubaldo Oppi e Mario Sironi la cui amicizia è confermata da un ritratto che l'artista ha realizzato per lei nel 1916 documentato in mostra.

 

Quarantadue artisti si sono confrontati con i luoghi, la figura, la poesia e la prosa di Ada Negri attraverso ritratti, paesaggi, immagini, sculture, installazioni e opere di poesia visiva.
Lo “sguardo di Ada”, in questo modo, diventa il filtro per guardare la storia e l’arte: realtà a loro volta reinterpretate nelle opere esposte attraverso sovrapposizioni, trasparenze e cortocircuiti creativi.

 

L'esposizione prevede anche un omaggio a Ugo Maffi, artista lodigiano da sempre "cantore" dalla poesia della "Dinin" (così veniva soprannominata la scrittrice).

Una rassegna di questa natura non può non prendere in considerazione la poesia, tra gli eventi collaterali alla mostra sono previsti due incontri con l'associazione "L'atrio della poesia" che

cureranno una seria di letture dal titolo "Punti di vista … di-versi".

Mario Quadraroli

Mario Diegoli

Gli artisti:

Elena Amoriello

Anfer (Andrea Ferrari)

Monica Anselmi

Luca Armigero

Annalisa Aversa

Milena Barberis

Luigi Bianchini

Tindaro Calia

Silvia Capiluppi

Maria Teresa Carossa

Teodoro Cotugno

Ferdinando Crottini

Maria Cristina Daccò

Loredana De Lorenzi

Mario Diegoli

Gregorio Dimita

Ambrogio Ferrari

Manuela Ferrario

Renato Galbusera

Carlo Adelio Galimberti

Nico Galmozzi

Daniela Gorla

Maria Jannelli

Marialisa Leone

Ugo Maffi

Anna Mainardi

Domenico Mangione

Graziana Marinuzzi

Mario Massari

Antonio Miano

Angelo Noce

Angelo Palazzini

Walter Pazzaia

Luigi Poletti

Manuela Prati

Maddalena Rossetti

Maria Antonietta Rossi

Laura Segalini

Topylabrys

Miriam Tritto

Vittorio Vailati

Claudio Zanini

 
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now